Sostegno alla presentazione dei piani formativi sul Conto Formazione delle PMI

FONDIMPRESA

L’Avviso finanzia, con la concessione di un contributo aggiuntivo alle risorse del Conto Formazione aziendale, la realizzazione di Piani formativi aziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti a Fondimpresa, finalizzati allo sviluppo delle competenze.

La dotazione finanziaria complessiva è pari a € 10 mln e il contributo aggiuntivo è concesso ai piani presentati sul “Conto Formazione” per un importo compreso tra € 1.500 e 10.000 per azienda, in base al maturando iniziale dell’anno in corso.

Il finanziamento massimo ammissibile, risultante dalla somma del contributo aggiuntivo nei limiti dell’intensità massima prevista per azienda beneficiaria e dalle risorse accantonate sul Conto Formazione, non può superare l’importo complessivo di € 40.000.

Sono ammesse a beneficiare di tale contributo esclusivamente le PMI in possesso dei seguenti requisiti, alla data di presentazione del Piano:

  • adesione a Fondimpresa già attiva;
  • presenza di un saldo attivo >0  sul proprio Conto Formazione;
  • avere accantonato sul proprio Conto Formazione ogni anno mediamente non più di € 10.000; 
  • essere una PMI secondo la classificazione comunitaria;
  • non avere presentato alcun Piano sull’Avviso 5/2022 Fondimpresa (fatto salvo il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto);
  • presentare un Piano formativo aziendale o interaziendale, già condiviso con le parti sociali;
  • prevedere la partecipazione di almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione in una o più azioni formative valide.

In caso di Piano interaziendale, le suddette condizioni si applicano a ciascuna PMI partecipante.

 

Tutte le tipologie e aree tematiche formative finalizzate allo sviluppo delle competenze e sono ammesse anche attività formative di sicurezza obbligatoria (con un limite del 20% delle ore totali).

Tutte le ore di formazione devono essere svolte in orario di lavoro.

Nel Piano, è in ogni caso escluso l’utilizzo dei voucher formativi, ossia la partecipazione dei lavoratori a corsi a catalogo, o a corsi formazione svolti da enti esterni che prevedono il pagamento di una quota di iscrizione.

 

Il contributo è a fondo perduto pari al 100% del valore del Piano.

 

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 9:00 dell’8 maggio 2024 fino alle ore 13:00 del 9 luglio 2024.

Le azioni formative devono essere avviate entro 30 giorni dalla notifica di ammissione al finanziamento e devono concludersi entro 180 giorni dalla data di autorizzazione di Fondimpresa o dalla data di avvio anticipato.

PER PRESENTARE LA DOMANDA DI FINANZIAMENTO

Potrebbe interessarti anche

Vuoi avviare un percorso di upskilling e reskilling per la tua Organizzazione?

Vuoi finanziare la formazione 100% a fondo perduto?

Offriamo assistenza completa, mirata e personalizzata in ambito di contributi e agevolazioni alle Imprese, Pubbliche Amministrazioni e Public Utilities.

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter.

Autorizzo il consenso al trattamento dei dati personali in accordo alle norme sulla privacy.

Vuoi conoscere meglio ICS?