Formazione continua a sostegno della Green Transition e della Circular Economy nelle imprese aderenti

FONDIMPRESA

Formazione continua a sostegno della Green Transition e della Circular Economy

L’Avviso finanzia la realizzazione di progetti di formazione continua a sostegno della Trasformazione Green e dell’Economia Circolare nelle imprese aderenti a Fondimpresa. La dotazione finanziaria complessiva è pari ad € 20 mln di cui € 4.600.000 sono riservati al finanziamento di Piani con aziende beneficiarie localizzate in una delle Regioni del CENTRO Italia.

Piani Formativi incentrati sulle seguenti aree tematiche:

AMBITO A

Trasformazione Green: formazione dei lavoratori su tematiche come la tutela della biodiversità, il perseguimento della decarbonizzazione, la riduzione dell’inquinamento e la digitalizzazione green.


AMBITO B

Economia Circolare: formazione dei lavoratori delle imprese coinvolte nell’adozione/ricerca/sviluppo di soluzioni di Economia Circolare, con un approccio che valorizzi l’intero ciclo di vita dei processi e/o dei prodotti in un’ottica di filiera integrata.
Entrambi gli ambiti devono riguardare l’introduzione di nuovi prodotti e/o processi o il notevole miglioramento di quelli già esistenti, e che richiedono, in una o più fasi della realizzazione e/o del trasferimento tecnologico, la formazione del personale coinvolto.

Sono ammesse come beneficiarie le imprese di qualunque dimensione aderenti al Fondo Interprofessionale Fondimpresa, alla data di presentazione della domanda di finanziamento.

In particolare:
• Le PMI possono partecipare singolarmente o in raggruppamento;
• Le Grandi Imprese possono partecipare singolarmente o in raggruppamento ai Piani che rientrano nell’ambito B. Nell’ambito A, possono partecipare solo se in raggruppamento con almeno una PMI.

Nell’ambito A, il Piano deve prevedere la partecipazione di almeno 15 dipendenti (di cui in caso di Piano interaziendale, il 20% deve appartenere a PMI).
Nell’ambito B, il Piano deve prevedere la partecipazione di almeno 60 dipendenti

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 100% del valore del Piano Formativo. Nello specifico:
– Nell’ambito A, il Piano deve prevedere un finanziamento minimo di € 50.000 e un finanziamento massimo di € 150.000. In particolare il finanziamento erogato attraverso il presente Avviso non può superare i € 50.000 per azienda beneficiaria; oltre tale valore l’azienda può comunque attingere alle risorse accumulate sul proprio Conto Formazione.
– Nell’ambito B, il Piano deve prevedere un finanziamento minimo di € 100.000 e un finanziamento massimo di € 250.000

I piani formativi dovranno concludersi entro 13 mesi dalla data di ricevimento della comunicazione di ammissione a finanziamento del Piano stesso da parte di Fondimpresa.
Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 9.00 del 15 ottobre 2021 fino alle ore 13.00 del 30 marzo 2022.

Potrebbe interessarti anche

Desideri più informazioni riguardo all’Avviso e al finanziamento dei tuoi progetti di sostenibilità?

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter!

Iscriviti per ricevere la nostra newsletter.

Autorizzo il consenso al trattamento dei dati personali in accordo alle norme sulla privacy.

Vuoi conoscere meglio ICS?