Sistemi Organizzativi Aziendali e impatto dell’emergenza

Sistemi Organizzativi Aziendali e impatto dell’emergenza

  • Post Author:
  • Post Category:Senza categoria

SISTEMI ORGANIZZATIVI AZIENDALI E IMPATTO DELL’EMERGENZA

In questa fase di ripresa è necessario ripensare i modelli organizzativi adeguandoli al nuovo contesto sociale e di mercato, per garantire la Business Continuity.

Nelle aziende in cui sono già presenti ed attivi dei Sistemi di Gestione ISO certificati o dei Modelli Organizzativi 231/01, ci si chiede da un lato come questi debbano essere modificati per rispondere alle nuove normative vigenti in ambito di prevenzione del contagio, dall’altro se possano costituire uno strumento di supporto all’analisi del rischio e alla gestione degli impatti che l’emergenza Covid-19 genera sull’azienda.

Il modello per la Business Continuity elaborato da ICStudio, basato sui principi del Business Continuity Management – ISO 22301 e Risk Management System – ISO 31000, affronta questo tema proponendo un percorso che prevede 4 fasi principali:

 

percorso modello BC

 

In questo percorso, la fase di Analisi dei Rischi iniziale viene svolta in armonia con i Sistemi di Gestione ed i Modelli Organizzativi adottati, integrando gli strumenti e le procedure già in uso con gli standard di sicurezza anti-contagio e adeguandoli al nuovo contesto di riferimento nell’ interesse degli stakeholder.

 

Scopri come ripensare ed adeguare i modelli organizzativi per la riconversione produttiva e la continuità d’impresa! 

 

bottone richiesta contatto